29 giugno 2017

Stress: cosa mangiare

10 cibi che possono aiutarti a tenere lo stress sotto controllo

Non tutti sanno che alcuni cibi possono essere degli ottimi alleati contro lo stress.

Siamo ciò che mangiamo

È importante, pertanto, conoscere le proprietà di quello che mettiamo sulle nostre tavole. Alcuni cibi possono, ad esempio, contribuire al mantenimento dei sintomi ansiosi. Molti altri invece, ci aiutano a sentirci meglio e a migliorare il nostro umore.

Ecco di seguito un elenco dei 10 cibi che possono aiutarci in caso di stress

  1. Arancia: è fonte di vitamina C. La vitamina C aiuta il corretto funzionamento del sistema immunitario e riduce i livelli di cortisolo
  2. Avocado: è ricco di Omega-3 e antiossidanti. L’alto contenuto di “grassi buoni” inibisce la produzione di colesterolo e migliora la comunicazione nervosa
  3. Mandorla: la vitamina E e le vitamine del gruppo B contenute in essa sono molto utili per il corretto funzionamento del sistema immunitario. Ti rendono più resilienti allo stress

  4. Pistacchi: sono tra la frutta secca quelli più variopinti e gustosi. Poveri di grassi. Ricchi di vitamine E e B. Favoriscono la protezione del sistema cardiovascolare. Regolano il contenuto di zuccheri nel sangue. Agiscono sull’umore rendendo stabile
  5. Salmone: contiene Omega-3 che aiuta a ridurre gli stati di infiammazione e dolore
  6. Spinaci: sono ricchi di magnesio. Il magnesio gioca un ruolo cruciale nella regolazione della pressione arteriosa. Durante forti periodi di stress, la pressione arteriosa tende ad aumentare
  7. Tè nero: riduce il naturale livello di cortisolo nel sangue. Il cortisolo è l’ormone dello stress ed è quello che ti spinge al desiderio irresistibile di cibi grassi e ricchi di zuccheri!
  8. Cioccolato fondente: contiene flavonoidi che agiscono sulle fibre muscolari del cuore, consentendo alle arterie di mantenersi flessibili e dilatate. Agisce inoltre da miglioratore dell’umore favorendo il rilascio di dopamina
  9. Latte scremato: aiuta a ridurre i sintomi dello stress e produce una sensazione di calma
  10. Farina d’avena: le fibre ti consentono di sentirti sazio per un lungo periodo di tempo permettendo così di regolare la quantità di zucchero nel sangue. I carboidrati complessi sono coinvolti ne rilascio di serotonina che produce un senso di quiete

“Mangia ciò che migliora il tuo umore”

 

Fonte:

Susan Albers. “Eating Mindfully”

0 likes Blog
Share: / / /

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: